Luna piena del 17 giugno 2019: a seguito dell’attivazione del nodo lunare nord (vedi qui) avviene una lunazione stupenda, che ci aiuterà a materializzare i nostri sogni, a compiere un vero e proprio balzo verso l’obiettivo karmico della nostra vita.

Il cielo sarà affollato da così tanti aspetti che sarò costretta a citare solo i più importanti, primo di tutti la Luna che in congiunzione con Giove (a “casa” in Sagittario) che ci porterà fortuna, ottimismo e generosità. Sarà importante la posizione di Nettuno relativa a Giove e Saturno. Nettuno è il pianeta dell’immateriale, immanifesto e sconfinato, è il nostro collegamento con il mondo dei sogni, con l’ispirazione artistica e la direzione spirituale. In questa posizione ci aiuterà dunque a rendere i nostri sogni realtà, mentre Saturno ci farà notare quali sono le limitazioni entro le quali abbiamo bisogno di muoverci per arrivare al successo. Marte e Mercurio in congiunzione renderanno la nostra mente acuta e flessibile, sarà questo il momento giusto per trovare i modi in cui possiamo superare o aggirare le difficoltà poste dalla realtà esterna, trovare soluzioni alternative e abbandonare quelle idee preconcette che limitano la nostra azione. Sarà particolarmente importante focalizzarci sulla risoluzione dei problemi partendo da un punto di vista propositivo, gli aspetti difficili che presenterà Saturno evidenzieranno ostacoli che se scegliamo di ignorare ci faranno inciampare in un non lontano futuro. Gli ostacoli sono sempre stati lì, il fatto di vederli non è un grande vantaggio, perciò ringraziamo questo pianeta “severo” e rimbocchiamoci le maniche, perché grandi energie stanno lavorando a nostro favore, ma abbiamo bisogno di fare la nostra parte per poter realizzare ciò che desideriamo.

Questa luna piena del 17 giugno è molto importante anche perché l’ultima della stagione dell’eclissi in corso, iniziata il 5 gennaio. L’eclissi di sole di inizio anno, la prima di una serie sull’asse cancro-capricorno, ci ha spinto a cominciare nuovi progetti con tutta la praticità e stabilità caratteristica del capricorno: è adesso il momento di finalizzare la prima parte di questo processo evolutivo per essere aperti alle novità che arriveranno con l’eclissi solare del 2 luglio! Ci saranno cambiamenti e intuizioni, prepariamo bene il terreno per poter accogliere il nuovo e lanciarci nella seconda fase dell’eclissi in asse cancro-capricorno.

Una volta chiesi a Suzuki-roshi “Che cos’è il Nirvana?”.
Rispose: “Fare una cosa fino in fondo”.

Dal libro “Lo zen è qui”

Rimaniamo centrati, rimaniamo stabili! Abbiamo bisogno di lavorare sul corpo, con pratiche fisiche che ci riconnettano ad esso e facilitino la concentrazione; questa luna in sagittario sarà ottima per attività aerobiche, che facciano bruciare molta energia e innalzino i nostri livelli di endorfine, così da aiutarci a rimanere positivi. La pratica che consiglio a chi tende a scoraggiarsi e vuole sottrarsi a una possibile influenza pesante di Saturno è la meditazione Mandala. Questa tecnica è studiata per imparare a spingerci oltre i nostri usuali confini, utilizza l’esercizio fisico e ci insegna a ignorare la mente quando invece di supportarci o trovare soluzioni entra nella negatività e ci dice “non ce la farai mai”. Se vuoi saperne di più puoi leggere un articolo in merito cliccando qui.

Quali sono invece le pietre migliori per questa luna piena del 17 giugno? La zoisite, che spesso presenta inclusioni di rubino (vedi foto), ci offre l’energia dell’abbondanza, della vitalità e della crescita. Utile per portare a termine i progetti ci aiuta a liberarci dai condizionamenti e ci mette in grado di realizzare le nostra aspirazioni. Ottima da indossare anche per lunghi periodi, ma attenzione non è adatta all’immersione diretta in acqua perché potrebbe rilasciare sostanze tossiche. Altro minerale che ci aiuta a coltivare l’ottimismo è la kunzite, che stimola la dedizione e lo spirito di sacrificio, permettendoci di portare a termine anche i compiti più impegnativi. Ci rende più flessibili e tolleranti e collega la razionalità all’intuizione.

Buona lunazione a tutte e tutti!