Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Una serata insieme dedicata alla teoria e la pratica di una tecnica di cristalloterapia essenziale per il benessere psicofisico: il bilanciamento dei chakra. Impareremo come utilizzare le pietre per portare armonia nel nostro sistema e bilanciare i nostri centri energetici.

I cristalli hanno la capacità di portare energia laddove vi sia una carenza e ripristinarne il corretto flusso dove ci sono dei blocchi. In questa serata inizieremo a prendere confidenza con l’energia delle pietre attraverso la meditazione e lavoreremo a coppie scambiandoci un trattamento di bilanciamento dei chakra, che poi potremo fare di nuovo a casa anche da soli.

Ognuno è libero di portare le proprie pietre per partecipare e ci saranno anche delle pietre a disposizione per chi ne fosse sprovvisto, o non avesse pietre di tutti i colori necessari: rosso o nero, arancione, giallo, rosa o verde, azzurro, viola o indaco, e bianco o trasparente. Sarà necessario portare con sé un tappetino da yoga o un modulo da campeggio e un cuscino.

La partecipazione richiede un contributo di 15 Euro.

Si prega di prenotare in anticipo contattando Taruna:
Email: info@tsquaquini.it Cell: 3295880559

In associazione con il negozio Estrosa, via Roma 14 San Giovanni Vno, che fornirà le pietre per sperimentare insieme la tecnica.

Se siete interessati a provare una meditazione con i cristalli potete anche leggere il mio articolo e seguire la registrazione della meditazione guidata con i cristalli per il rilassamento e la guarigione cliccando qui.

 

Nella tradizione yogica indotibetana l’esistenza è considerata
un’unica vita, una grande coscienza da cui derivano due
archetipi: il maschile e il femminile, Shiva e Shakti, che si
fondono e creano ogni forma di coscienza e materia. Shiva
rappresenta la coscienza che anima l’energia. Shakti genera
la materia, sale dai centri più bassi e si muove verso l’alto.
La medicina tradizionale tibetana ha tracciato una mappa
dei centri psicoenergetici del corpo, attraverso i quali
l’energia vitale ascende dal basso all’alto, per portarci ad
una comprensione sempre più completa e integrata della
realtà. I centri fondamentali di questa mappa sono sette,
sono chiamati chakra, che significa “ruota” cioè vortice o
spirale d’energia.